SAIL

SAIL

Tema
chevron_right

Lingua
en, it

Direzione e redazione
Università Ca’ Foscari Venezia CRDL Centro di Ricerca sulla Didattica sulle Lingue Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ca’ Bembo Dorsoduro 1075 30123 Venezia

ISSN
chevron_right2610-9549

e-ISSN
chevron_right2610-9557

ANCE
E237414

Condividi

La collana è l’espressione del Centro di Ricerca sulla Didattica delle Lingue, che nelle Edizioni Ca’ Foscari presenta anche una rivista, Educazione Linguistica – Language Education, EL.LE, e una collana, Comunicazione Interculturale, ComInt, dedicata a questo fondamentale ma trascurato aspetto della padronanza delle lingue. Nella collana SAIL, i cui volumi sono approvati da tre blind referees prima di essere pubblicati, trovano spazio tre tipi di ricerca: a. studi sulla natura espitemologica della scienza che studia l’educazione linguistica, nell’accezione più vasta che include italiano come lingua materna, seconda e straniera, le lingue moderne e quelle classiche; b. studi di carattere operativo, su metodi, strategie, metodologie di insegnamento linguistico; c. indagini quantitative e qualitative su aspetti particolari dell’insegnamento linguistico nei vari ambiti formativi. La collana ospita studi di studiosi che operano sia a Ca’ Foscari sia in altre istituzioni.


Tema
chevron_right

Lingua
en, it

Direzione e redazione
Università Ca’ Foscari Venezia CRDL Centro di Ricerca sulla Didattica sulle Lingue Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ca’ Bembo Dorsoduro 1075 30123 Venezia

ISSN
chevron_right2610-9549

e-ISSN
chevron_right2610-9557

Condividi

Comitato scientifico
Paolo Balboni, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Antonella Benucci, Università per Stranieri di Siena, Italia
Marilisa Birello, Universitat Autònoma de Barcelona, España
Fabio Caon, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Carmel M. Coonan, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Bruna Di Sabato, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli, Italia
Carlos A. Melero Rodríguez, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Marco Mezzadri, Università degli Studi di Parma, Italia
Radica Nikodinovska, Univerzitet Sv. Kiril i Metodiј, Skopјe, Makedonija
Anna Lia Proietto Basar, Yıldız Teknik Üniversitesi, İstanbul, Türkiye
Matteo Santipolo, Università degli Studi di Padova, Italia
Enrico Serena, Rhur Universität Bochum, Deutschland
Graziani Serragiotto, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia

Comitato dei Revisori scientifici
Dalia Abdullah, Ain Shams University, Cairo, Egypt
Andrea Balbo, Università degli Studi di Torino, Italia
Elena Ballarin, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Simona Bartoli Kucher, Universität Graz, Österreich
Mirela Boncea, West University of Timisoara, Romania
Elisabetta Bonvino, Università Roma Tre, Italia
Giovanna Carloni, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Italia
Vanessa Castagna, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Veronique Castellotti, Université François-Rabelais Tours, France
Stefania Cavagnoli, Università degli Studi Roma «Tor Vergata», Italia
Enrico Cecconi, University of Bath, UK
Paola Celentin, Università degli Studi di Verona, Italia
Cristiana Cervini, Università di Bologna, Italia
Edith Cognigni, Università di Macerata, Italia
Daria Coppola, Università di Pisa, Italia
Elisa Corino, Università degli Studi di Torino, Italia
Diego Cortes, California State University, Long Beach, USA
Michele Daloiso, Università degli Studi di Parma, Italia
Mariapia D’Angelo, Università «G. d'Annunzio» Chieti-Pescara, Italia
Maddalena de Carlo, Università di Cassino, Italia
Paolo Della Putta, Università del Piemonte Orientale, Italia
Anna De Marco, Università della Calabria, Italia
Paola Desideri, Università degli Studi G. D’Annunzio Chieti Pescara, Italia
Vesna Deželjin, University of Zagreb, Croatia
Pierangela Diadori, Università per Stranieri di Siena, Italia
Emilia Di Martino, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli, Italia
Giuliana Fiorentino, Università degli Studi del Molise, Italia
Francesca Gallina, Università di Pisa, Italia
Roberta Grassi, Università degli Studi di Bergamo, Italia
Giulia Grosso, Università per Stranieri di Siena, Italia
Amina Hachoulf, Badji Mokhtar University, Annaba, Algeria
Elisabetta Jafrancesco, Università degli Studi di Firenze, Italia
Marie Christine Jamet, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Zorana Kovacevic, University of Banja Luka, Bosnia and Herzegovina
Matteo La Grassa, Università per Stranieri di Siena, Italia
Terry Lamb, The University of Sheffield, UK
Liliana Landolfi, Università degli Studi di Napoli «L'Orientale», Italia
Maslina Ljubicic, University of Zagreb, Croatia
Ivan Lombardi, University of Fukui, Japan
Geraldine Ludbrook, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Maria Cecilia Luise, Università degli Studi di Firenze, Italia
Sabrina Machetti, Università per Stranieri di Siena, Italia
Sandra Mardešić, University of Zagreb, Croatia
Carla Marello, Università degli Studi di Torino, Italia
Marcella Maria Mariotti, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Giuseppe Maugeri, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Patrizia Mazzotta, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Italia
Marcella Menegale, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Darja Mertelj, University of Ljubljana, Slovenia
Nikica Mihaljevic, University of Split, Croatia
Eliana Moscarda Mirković, Juraj Dobrila University of Pula, Croatia
Anthony Mollica, Brock University, St. Catharines, Ontario, Canada
Johanna Monti, Università degli Studi di Sassari, Italia
David Newbold, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
Paolo Nitti, Università degli Studi dell'Insubria, Italia
Alberta Novello, Università degli Studi di Padova, Italia
Cristina Onesti, Università degli Studi di Torino, Italia
Gabriele Pallotti, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Italia
Ruggiero Pergola, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Italia
Gianfranco Porcelli, Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, Italia
Rosa Pugliese, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Italia
Simonetta Puleio, Universität Stuttgart, Deutschland
Federica Ricci Garotti, Università degli Studi di Trento, Italia
Fabio Ripamonti, University of South Bohemia in České Budějovice, Czech Republic
Rita Scotti, Juraj Dobrila University of Pula, Croatia
Flora Sisti, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Italia
Antonio Taglialatela, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo, Italia
Giulia Tardi, Università degli Studi di Firenze, Italia
Simone Torsani, Università degli Studi di Genova, Italia
Victoriya Trubnikova, Università degli Studi di Padova, Italia
Ada Valentini, Università degli Studi di Bergamo, Italia
Antonio Ventouris, Aristotle University of Thessaloniki, Greece
Maria Yashina, Moscow Business University, Russia
Nives Zudič, Univerza na Primorskem, Koper, Slovenija

Alla direzione scientifica

1. Messaggio
2. Richiesta di iscrizione in qualità di
3. Proposta di pubblicazione
Allegato

Codice etico Pubblicazioni del CRDL, Centro di Ricerca sulla Didattica delle Lingue

SAIL Studi sull’Acquisizione e l’Insegnamento Linguistico
Collana di monografie

Articolo 1. Validità

Il presente Codice Etico è vincolante per tutti coloro che, come membri del CRDL o come studiosi ospiti nelle sue collane, propongono, valutano e accettano per la pubblicazione saggi e monografie della rivista e delle collane succitate.

Articolo 2. I contenuti e le fonti

Chi propone un testo garantisce che:

  1. l’autore o gli autori dichiarati corrispondono agli autori effettivi del testo, che non vi sono contributori non citati e che gli autori dichiarati hanno effettivamente contribuito alla stesura;
  2. quanto contenuto nel testo è frutto dello studio e della riflessione degli autori dichiarati, e che ogni contributo da studi di altri autori è riconosciuto tramite citazione, nel caso il riferimento sia a ipostazioni, e tramite citazione con virgolette, quando si riportino parole della fonte;
  3. anche nella normale e vitale dialettica accademica, le discordanze e le prese di posizioni vanno argomentate e non possono riguardare la persona dell’autore o dei sostenitori delle tesi che si contestano;
  4. i testi proposti sono originali ed inediti; come spesso avviene nella comunicazione scientifica, un autore può riprendere parti o concetti presentati in saggi precedenti: in tal caso tali riprese vanno segnalate, indicando la fonte;
  5. l’autore o gli autori dichiarati si assumono la piena responsabilità, ad ogni livello, relativamente a quanto scritto nel testo.

Articolo 3. La revisione e l’accettazione

I membri del Comitato Editoriale e i Revisori si impegnano ad operare in maniera trasparente ai fini della progressione della riflessione scientifica e della sua disseminazione.
I Revisori non potranno far parte della terna che valuta testi

  1. che li abbiano coinvolti in fase di progettazione, ancorché non in fase di stesura;
  2. sostengano tesi, oggetto di dialettica scientifica, in cui essi abbiano preso posizioni chiare a favore o contro;
  3. siano scritti da persone cui essi sono legati da vincoli di parentela, affinità, convivenza;
  4. siano scritti da autori che si sono laureati o addottorati con loro.

Articolo 4. Sanzioni in caso di violazioni del Codice Etico

Qualora un membro del Comitato Editoriale, un revisore o un autore violi i principi suddetti, non potrà più collaborare con il CRDL e le sue pubblicazioni.
In caso un testo non rispetti quanto sopra, verrà espunto dalla rivista o dal catalogo, dove verrà sostituito da una nota che informa che il testo è stato rimosso in quanto non rispettoso del codice etico delle pubblicazioni del CRDL.

Volumi

Volumi

1 Nov 2012

Aimes-tu le français?

Fabio Caon

In questa indagine si vuole far emergere la percezione personale rispetto allo studio del francese da parte degli studenti della scuola ...

1 Dic 2012

Cosa ti hanno insegnato al liceo?

Graziano Serragiotto

Questa ricerca, condotta su un campione di 353 studenti del primo anno dei corsi di laurea in lingue occidentali e di ...

1 Dic 2012

La formazione linguistica nell’università

Paolo Balboni, Michele Daloiso a cura di Paolo BalboniMichele Daloiso

Questa ricerca si svolge su un crinale: su un versante si focalizza su come è la realtà, sull’altro su come ...

2 Set 2014

La valutazione delle lingue straniere e seconde nella scuola

Caratteristiche, metodologie e motivi della valutazione dell'insegnamento delle lingue straniere a scuola.

1 Mag 2015

Acquisizione della Lingua Italiana e adozione internazionale

Egidio Freddi

There is part of the children’s population who experiences, in the language- acquisition field, an unparalleled and unique phenomenon: they ...

15 Mag 2015

CLIL in Higher Education and the Role of Corpora

Giovanna Carloni

Il volume illustra la struttura di un centro di servizi didattici CLIL (Content and Language Integrated Learning) rivolto a docenti universitari ...

1 Mar 2016

Le lingue in Italia, le lingue in Europa: dove siamo, dove andiamo

a cura di Carlos Alberto Melero Rodríguez

Il volume fotografa lo stato attuale della politica linguistica italiana in relazione con quella europea, concentrandosi su alcuni argomenti di particolare ...

4 Nov 2016

Tra lingue e culture

Salvatore Cavaliere

The aim of this work is to illustrate the main intercultural communicative problems which could arise in the interactions between Italians ...

31 Dic 2016

Intercomprensione: lingue, processi e percorsi

a cura di Elisabetta Bonvino, Marie-Christine Jamet

I contributi dei diversi Autori si sviluppano attorno ad alcuni assi fondamentali della ricerca sull’intercomprensione e ne illustrano gli aspetti ...

29 Mag 2017

Tra lingue e culture

Cristina Dalla Libera

This publication is meant to provide a vivid snapshot of the main intercultural communication problems that may arise in interactions between ...

18 Set 2017

La progettazione degli ambienti didattici per l’apprendimento delle lingue straniere

Giuseppe Maugeri

Questo testo è focalizzato sulla relazione tra gli ambienti di studio e gli studenti che apprendono una lingua straniera. L’obiettivo ...

6 Nov 2017

Rethinking English Language Certification

David Newbold

What are the challenges posed to English language examining boards by the phenomenal growth of English as a lingua franca? This ...

28 Apr 2018

La motivazione nell’insegnamento in CLIL

Ada Bier

Perché una ricerca sulla motivazione nell’insegnamento in CLIL? Il motivo principale è fornito dal contesto legislativo italiano, nel quale una ...

3 Set 2018

Sillabo di riferimento per l’insegnamento dell’italiano della musica

Paolo Balboni

Nel 2015 il Ministero degli Esteri dedicò l’anno alla riflessione mondiale sul rapporto tra lingua italiana e musica. La prima ...