Home > Catalogo > Rassegna iberistica > 44 | 115 | 2021 > La fortuna del Don Chisciotte in Italia
« articolo precedente | articolo successivo »
cover

Articolo

La fortuna del Don Chisciotte in Italia

A proposito di tre edizioni recenti

Maria Caterina Ruta    Università degli Studi di Palermo, Italia    

PDF

abstract

All’interno della ricerca promossa dalla collezione «Recreaciones Quijotescas en Europa» per diffondere edizioni critiche e traduzioni di riscritture o rielaborazioni del Quijote di Miguel de Cervantes hanno visto la luce le edizioni di tre libretti di opere italiane della prima metà del sec. XVIII. Le opere si rappresentarono alla corte viennese di Carlo VI, dove erano stati chiamati a lavorare i poeti Apostolo Zeno e Pietro Pariati, autori del libretto Don Chisciotte in Sierra Morena e Claudio Pasquini, autore di Don Chisciotte in corte della Duchessa e Sancio Panza governatore dell’isola Barattaria. Nei saggi che precedono le edizioni gli specialisti, coinvolti nella ricerca, descrivono l’ambiente culturale e sociale a cui le opere erano destinate, approfondiscono i rapporti fra il romanzo di Cervantes e le rielaborazioni dei libretti, commentandone le modifiche alla luce del nuovo contesto.

Keywords: Success. Libretto. Quixote. Opera. Eighteenth century. | Fortuna. Libretti. Chisciotte. Opera. Settecento.

Lingua: it

Presentato: 18 Febbraio 2021   Pubblicato: 29 Giugno 2021  

permalink: http://doi.org/10.30687/Ri/2037-6588/2021/16/016

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License