Home > Catalogo > Axon > 3 | 1 | 2019 > Monumento con dedica di Callimaco di Afidna
cover
cover

Monumento con dedica di Callimaco di Afidna

Massimiliano Lanzillo    Università di Roma Tor Vergata    

VIEW PDF DOWNLOAD PDF

abstract

L’iscrizione si compone di diversi frammenti, rinvenuti durante gli scavi condotti sull’acropoli di Atene tra il 1840 e il 1888: alcuni di tali frammenti provengono dal Perserschutt. Riuniti per la prima volta da Habbo Lolling nel 1891, tali frammenti risultavano parte di una colonna di stile ionico, sulla cui sommità si ergeva la statua di una divinità alata, verosimilmente una Nike. Il testo, iscritto su due linee continue nelle uniche due scanalature della colonna, è un epigramma e consta di 5 esametri. Pur essendo estremamente lacunoso e perciò variamente integrato dagli studiosi, vi si legge la dedica dell’opera da parte di Callimaco di Afidna, polemarco ateniese morto a Maratona nel 490 a.C., secondo quanto riferisce Erodoto. La restituzione del nome dell’Ateniese, sulla base del demotico Ἀφιδναῖο[ς] della l. 1 e del termine πολέ]μαρχος della l. 3, porta a concludere che, se Callimaco cadde sul campo di battaglia a Maratona, la stesura della dedica è avvenuta in due momenti: quando Callimaco era ancora in vita (ll. 1-2) e dopo la sua morte (ll. 3-5). Scritto in dialetto attico, il testo presenta come particolarità paleografiche, oltre al segno di interpunzione a tre punti alla fine di ciascun verso, l’impiego della lettera phi a barra orizzontale.

Pubblicato
28 Giugno 2019
Accettato
14 Marzo 2019
Presentato
27 Gennaio 2019
Lingua
IT

Keywords: Callimaco di AfidnaPolemarcoMaratonaGuerre persianeNikeMemorialePerserschutt

Copyright: © 2019 Massimiliano Lanzillo. This is an open-access work distributed under the terms of the Creative Commons Attribution License (CC BY). The use, distribution or reproduction is permitted, provided that the original author(s) and the copyright owner(s) are credited and that the original publication is cited, in accordance with accepted academic practice. The license allows for commercial use. No use, distribution or reproduction is permitted which does not comply with these terms.