« volume precedente | volume successivo »
cover

Monografia

Rituali di segni e metamorfosi


Ṭuqūs al-išārāt wa-l-taḥawwulāt



Saʻd Allāh Wannūs

a cura di

Martina Censi    Università degli Studi di Bergamo, Italia    

PDF

abstract

Una dama dell’alta società che diventa prostituta, un capo dei notabili libertino che imbocca la via del sufismo, uno sgherro della città che si dichiara omosessuale. Sono le ‘metamorfosi’ che stravolgono i personaggi di quest’opera teatrale, nella Damasco del XIX secolo. Per la prima volta in traduzione italiana, Rituali di segni e metamorfosi di Saʿd Allāh Wannūs (1941-1997), uno dei maggiori esponenti del teatro arabo contemporaneo, celebra la portata rivoluzionaria del desiderio, in grado di sovvertire non soltanto l’identità individuale – mostrandone l’intima instabilità – ma la società nel suo complesso.

Keywords: Saʻd Allāh Wannūs. Rituals of Signs and Transformations. Syrian drama. Arabic theatre. Committed theatre.

Presentato: 25 Settembre 2020
Pubblicato: 21 Dicembre 2020

Lingua: it

ISBN (print): 978-88-6969-476-9
ISBN (ebook): 978-88-6969-475-2
DOI 10.30687/978-88-6969-475-2

permalink http://doi.org/10.30687/978-88-6969-475-2

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

share