Home > Catalogo > Axon > 2 | 2 | 2018 > Decreto di Eucrate contro la tirannide
cover
cover

Decreto di Eucrate contro la tirannide

Giuseppe Squillace    Università della Calabria    

VIEW PDF DOWNLOAD PDF

abstract

La legge (o decreto legge) ateniese contro la tirannide, approvata su proposta del democratico Eucrate nel 337-336 a.C., è stata oggetto di numerosi studi e ha generato diverse ipotesi interpretative. Essa garantiva l’immunità al tirannicida e bloccava tutte le attività dell’Areopago in caso di rovesciamento della democrazia e imposizione di un governo tirannico. Il provvedimento si innesta in un periodo storico complicato per Atene e il mondo greco ormai sotto il controllo di Filippo il Macedone dopo la sconfitta di Cheronea nel 338 a.C. e la stipula del trattato di Corinto (337 a.C.).

Pubblicato
20 Dicembre 2018
Accettato
29 Marzo 2018
Presentato
10 Gennaio 2018
Lingua
IT

Keywords: AteneDemocraziaTirannideFilippo II di Macedonia

Copyright: © 2018 Giuseppe Squillace. This is an open-access work distributed under the terms of the Creative Commons Attribution License (CC BY). The use, distribution or reproduction is permitted, provided that the original author(s) and the copyright owner(s) are credited and that the original publication is cited, in accordance with accepted academic practice. The license allows for commercial use. No use, distribution or reproduction is permitted which does not comply with these terms.