Home > Catalogo > Rassegna iberistica > 42 | 111 | 2019 > Le «cose ispanoamericane». Italo Calvino lettore editoriale degli scrittori latinoamericani
« articolo precedente | articolo successivo »
cover

Articolo

Le «cose ispanoamericane». Italo Calvino lettore editoriale degli scrittori latinoamericani

Sara Carini    Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia    

PDF

abstract

Le carte conservate presso il fondo della casa editrice Einaudi attestano come Italo Calvino seppe confrontarsi con la cultura e la letteratura ispanoamericana attribuendole un valore letterario e culturale non scontato per l’epoca nella quale svolse le sue funzioni di mediatore editoriale. Il presente studio prende in esame i pareri editoriali riguardanti testi ispanoamericani prodotti da Italo Calvino per la casa editrice Einaudi durante gli anni Settanta del secolo scorso. Attraverso l’analisi di alcuni casi, scelti tra le carte conservate presso l’archivio della casa editrice Einaudi, si proporrà una riflessione sui principi con i quali Calvino diresse e controllò la pubblicazione dei testi provenienti dall’America Latina.

Keywords: Italo Calvino. Hispano-American literature. Publishing industry. Einaudi editore. | Italo Calvino. Letteratura ispanoamericana. Editoria. Einaudi editore.

Lingua: it

Presentato: 26 Gennaio 2018   Accettato: 01 Aprile 2018   Pubblicato: 21 Giugno 2019  

permalink: http://doi.org/10.30687/Ri/2037-6588/2019/111/005

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License