MDCCC 1800

Topic: Arti  


  • e-ISSN 2280-8841
  • Periodicità annuale
  • Permalink doi.org
  • Anvur classe A 08,08/E2,10/B1
Presentazione

La rivista MDCCC 1800, fondata da Martina Frank, Elena Catra, Isabella Collavizza, Myriam Pilutti Namer e Letizia Tasso, nasce dalla volontà di creare un luogo di dibattito internazionale capace di rispondere al rinnovato interesse per la cultura artistica dell’Ottocento. A partire dai più recenti contributi su Venezia, che negli ultimi anni hanno visto un progressivo incremento e una significativa apertura interpretativa, la rivista si propone di ampliare il campo degli studi considerando in una prospettiva interdisciplinare gli intrecci, le relazioni, i rapporti tra le forme d’arte nel quadro macroscopico dell’Ottocento europeo. La rivista si concepisce con uscita annuale fissata per il mese di luglio.

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 
Informazioni generali
  • peopleComitati
    Direzione scientifica
    Martina Frank, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    

    Comitato scientifico
    Jaynie Anderson, The University of Melbourne, Australia    
    Gilles Bertrand, Université de Grenoble, France    
    Juan Calatrava Escobar, Universidad de Granada, España    
    Paola D’Alconzo, Università di Napoli Federico II, Italia    
    Giovanna D'Amia, Politecnico di Milano, Italia    
    Elena Dellapiana, Politecnico di Torino, Italia    
    Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore, Italia    
    David Laven, University of Nottingham, UK    
    Angelo Maggi, IUAV Venezia, Italia    
    Sergio Marinelli, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    
    Fernando Mazzocca, Università degli Studi di Milano, Italia    
    Johannes Myssok, Kunstakademie Düsseldorf, Deutschland    
    Luca Quattrocchi, Università di Siena, Italia    
    Ingeborg Schemper-Sparholz, Universität Wien, Österreich    
    Nico Stringa, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    
    Guido Zucconi, Università Iuav di Venezia, Italia    

    Comitato editoriale
    Alexander Auf Der Heyde, Università degli Studi di Palermo, Italia    
    Franco Bernabei, Università degli Studi di Padova, Italia    
    Matteo Bertelé, Università Ca' Foscari Venezia, Italia    
    Linda Borean, Università degli Studi di Udine, Italia    
    Antonio Brucculeri, Ecole nationale supérieure d'architecture Paris-Val de Seine, France    
    Giovanna Capitelli, Università degli Studi Roma Tre, Italia    
    Francesca Castellani, Università Iuav di Venezia, Italia    
    Isabella Collavizza, Università degli Studi di Udine, Italia    
    Ljerka Dulibić, Strossmayerova Galerija, Zagreb, Hrvatska    
    Jorge García Sánchez, Universidad Complutense de Madrid, España    
    Silvia Pedone, Accademia Nazionale dei Lincei, Italia    
    Chiara Piva, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    

    Comitato di redazione
    Stefania Castellana, Università del Salento, Italia    
    Elena Catra, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    
    Ana del Cid Mendoza, Universidad de Granada, España    
    Sheila Palomares Alarcón, Universidade de Évora, Portugal    
    Myriam Pilutti Namer, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    
    Vittorio Pajusco, Università Ca' Foscari, Venezia, Italia    

    Direttore responsabile
    Lorenzo Tomasin, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia  

  • messageContatti
    Alla direzione scientifica

    Ho letto l'informativa sulla privacy

    1. Messaggio
    2. Richiesta di iscrizione in qualità di
    3. Proposta di pubblicazione
    Allegato
  • euro_symbolAPCs

    Tariffe di pubblicazione o di candidatura alla pubblicazione:

    1. Il processo di pubblicazione open access non è privo di costi. Per questa ragione l’Editore (ECF) applica una tariffa per ogni articolo od opera destinato alla pubblicazione, da calcolarsi in 8 € (+Iva) per pagina di testo (di 2000 caratteri spazi inclusi): ciò nel caso di riviste o collane affiliate a Istituzioni o Enti scientifici e di ricerca non collegati a Università Ca’ Foscari Venezia.
    2. Se la Rivista o Collana è affiliata a Università Ca’ Foscari Venezia, i costi di pubblicazione sono sostenuti dai singoli Dipartimenti sulla base di specifici accordi tra gli stessi ed ECF.
    3. In ogni caso, i costi sono imputati esclusivamente all’Ente di affiliazione, mentre nessun costo graverà sui singoli Autori.

    Caratteristiche particolari o contenuti complessi degli articoli proposti per la pubblicazione (lingue non occidentali, elaborazioni grafiche non standard ecc.) possono determinare l’applicazione di un sovrapprezzo all’Ente di affiliazione, che viene determinato caso per caso.


    Per informazioni e chiarimenti, si invita a contattare la redazione di Edizioni Ca’ Foscari all’indirizzo ecf@unive.it

  • assignment_turned_inPeer review

    Gli articoli pubblicati hanno ottenuto il parere favorevole da parte di almeno due valutatori esperti della materia, attraverso un processo di revisione anonima (double-blind peer review) condotta sotto la responsabilità della Direzione scientifica della rivista. I revisori non hanno contatti diretti con gli Autori e appartengono a istituzioni di ricerca diverse da quella cui la rivista è affiliata. La valutazione è svolta in conformità e aderenza ai criteri scientifici, e ai criteri editoriali di completezza bibliografica e coerenza formale di Edizioni Ca’ Foscari.
    Politiche di revisione per le singole sezioni:

    • Volume/Fascicolo completo: peer review
    • Introduzioni, prefazioni: senza peer review
    • Monografie | Saggi | Articoli: peer review
    • Recensioni: no peer review
    • Editoriali: no peer review

    Per una descrizione dettagliata del processo, si prega di consultare la pagina: Processo di valutazione scientifica
Archivio
Le nostre collane e riviste sono archiviate su PHAIDRA (Permanent Hosting, Archiving and Indexing of Digital Resources and Assets), piattaforma di archiviazione a lungo termine di oggetti e collezioni digitali: PHAIDRA.
Norme redazionali
  • listNorme redazionali

    Il rispetto delle norme redazionali è condizione indispensabile per l’accettazione dei testi. L’editore (ECF) può decidere di sospendere — in ogni momento — la pubblicazione degli articoli in caso di loro mancato o scorretto impiego.

    Le norme comprendono, come loro parti integranti, le istruzioni per la composizione del file di testo, dell’abstract e dell’apparato bibliografico, scaricabili dal menu ’Pubblicare con noi’ alla voce ‘Norme redazionali’.

    • Preparazione di un documento
    • Struttura base di un documento
    • Composizione del testo
    • Sistema di riferimento bibliografico
    • Bibliografia generale


    Per informazioni e chiarimenti, si invita a contattare la redazione di Edizioni Ca’ Foscari all’indirizzo ecf@unive.it

Call
  • Call for papers

    Call for papers MDCCC 1800

    Scadenza invio abstract: 31 dicembre 2020

    Scadenza invio articoli: 21 febbraio 2021

    È aperta la call for papers per la pubblicazione del n. 10 (2021) di MDCCC1800, rivista scientifica internazionale digitale open access indicizzata in Scopus.

    «Rinascita/Revival. La riscoperta degli stili del passato nel 19. Secolo»

    La rivista scientifica internazionale digitale MDCCC1800 intende celebrare il decimo numero contribuendo a preparare l’anniversario dei 200 anni dalla morte di Antonio Canova (2022) con una riflessione sulle rinascite artistiche e i revival degli stili delle arti del passato che hanno interessato “il lungo Ottocento” europeo. È questo un modo per porre all’attenzione del pubblico il ruolo centrale delle arti nel rapporto con la società, con particolare riferimento all’importanza dell’azione collettiva e individuale nell’elaborazione di opere originali destinate a dare forma e ornare numerosi luoghi dell’Europa e del mondo, oltre ad esercitare una profonda influenza sugli ambienti politici e culturali sia del 19. che del 20. secolo. Per la sezione monografica di questo numero si accolgono, pertanto, contributi originali e inediti che approfondiscano, ad esempio, la formazione accademica tradizionale o avanguardista di singoli artisti, architetti, fotografi, artigiani indagata attraverso letture, schizzi, disegni; l’indagine di opere singole o collettive ispirati a uno o più stili del passato, siano esse cicli pittorici o progetti architettonici e/o urbanistici e/o di restauro; la riflessione storiografica di critici d’arte e architettura; lo studio della formazione di raccolte pubbliche e private quali la creazione di musei e collezioni; l’incidenza e il successo di imprese artistiche individuali e/o collettive nella società.

    Senza escludere altri ambiti si propongono i seguenti temi:

    • La formazione accademica tradizionale o avanguardista di singoli artisti, architetti, fotografi, artigiani
    • L’indagine di opere singole o collettive ispirati a uno o più stili artistici del passato
    • La riflessione storiografica di critici d’arte e architettura
    • Lo studio della formazione di raccolte pubbliche e private quali la creazione di musei e collezioni
    • L’incidenza e il successo di imprese artistiche individuali e/o collettive nella società

    Si accettano testi in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco.

    ABSTRACT SUBMISSION | Per proporre un contributo si prega di inviare il titolo provvisorio e un abstract di max. 3.000 battute (spazi inclusi) con una breve nota biografica. I materiali vanno inviati entro il 31 dicembre 2020 alla redazione di MDCCC1800 all’indirizzo e-mail mdccc1800@unive.it. Gli autori degli abstract selezionati saranno contattati entro il 17 gennaio 2021. Al seguente link si trovano le norme redazionali (in lingua italiana e inglese) con le indicazioni per il testo e le eventuali immagini a corredo: ‘Norme redazionali’.

    I testi proposti dovranno essere composti tra le 20.000 e le 40.000 battute (spazi inclusi). Tutti i testi saranno sottoposti ad una doppia peer review anonima. Gli articoli dovranno essere caricati sulla piattaforma online della rivista entro il 21 febbraio 2021.

    La redazione resta a disposizione per eventuali domande e chiarimenti alla seguente email: mdccc1800@unive.it.

    Un cordiale saluto

    la Redazione

Policy
  • Codice etico della Rivista

    Ethical Code of MDCCC 1800

    MDCCC 1800 is a peer-reviewed scientific journal whose policy is inspired by the COPE (Committee on Publication Ethics) Ethical Code. See the Best Practice Guidelines for Journal Editors.

    Publisher responsibilities  

    The Publisher must provide the Journal with adequate resources and the guidance of experts, in order to carry out its role in the most professional way, aiming at the highest quality standard.

    The Publisher must have a written agreement that defines the relationship with the owner of the Journal and/or the Editor-in-Chief. The agreement must comply with the Code of Behavior for Publishers of Scientific Journals, as established by COPE.

    The relationship among the Editor-in-Chief, the Editorial Board and the Publisher is based on the principle of publishing independence. 

    Editors responsibilities

    The Editor-in-Chief and the Editorial Board of MDCCC 1800 alone are responsible for the decision to publish the articles submitted.

    Submitted articles, after having been checked for plagiarism by means of the anti-plagiarism software Compilatio that is used by the University and is made available to us, will be sent to at least two reviewers. Final acceptance presumes the implementation of possible amendments, as required by the reviewers and under the supervision of the MDCCC 1800 Editors.

    The MDCCC 1800 Editors and Editorial Board must evaluate each submitted paper in compliance with the Journalʼs policy, i.e. exclusively on the basis of its scientific content, without discrimination of race, sex, gender, creed, ethnic origin, citizenship, or the scientific, academic and political position of the Authors. 

    If the MDCCC 1800 Editors and Editorial Board notice (or receive notifications of) mistakes or inaccuracies, conflict of interest or plagiarism in a published article, they will immediately warn the Author and the Publisher and will undertake the necessary actions to resolve the issue. If necessary, they will withdraw the article or publish a recantation. 

    Authors responsibilities

    Stylesheet

    Authors must follow the Guidelines for Authors to be downloaded from the MDCCC 1800 website. 

    No multiple submissions 

    Authors must explicitly state that their work is original in all its parts and that the submitted paper has not been previously published, nor submitted to other journals, until the entire evaluation process is completed. Since no paper gets published without significant revision, earlier dissemination in conference proceedings or working papers does not preclude consideration for publication, but Authors are expected to fully disclose publication/dissemination of the material in other closely related publications, so that the overlap can be evaluated by the MDCCC 1800 Editors. 

    Authorship 

    Authorship must be correctly attributed; all those who have given a substantial contribution to the design, organisation and accomplishment of the research the article is based on, must be indicated as Co-Authors. The respective roles of each co-author should be described in a footnote. The statement that all authors have approved the final version should be included in the disclosure.

    Conflicts of interest and financing 

    Authors, under their own responsibility, must avoid any conflict of interest affecting the results obtained or the interpretations suggested. The MDCCC 1800 Editors will give serious and careful consideration to suggestions of cases in which, due to possible conflict of interest, an Author’s work should not be reviewed by a specific scholar. Authors should indicate any financing agency or the project the article stems from. 

    Quotations

    Authors must see to it that all works consulted be properly quoted. If works or words of others are used, they have to be properly paraphrased or duly quoted. Citations between “double quotes” (or «angled quotation marks» if the text is written in a language other than English) must reproduce the exact wording of the source; under their own responsibility, Authors should carefully refrain from disguising a restyling of the source’s wording, as though it was the original formulation. 

    Ethical Committee

    Whenever required, the research protocols must be authorised in advance by the Ethical Committee of Ca’ Foscari University of Venice. 

    Emendations

    When Authors find a mistake or an inaccuracy in their own article, they must immediately warn the MDCCC 1800 Editors, providing all the information needed to make the due adjustments. 

    Reviewers responsibilities

    Goal 

    By means of the peer-review procedure, reviewers assist the MDCCC 1800 Editors and Editorial Board in taking decisions on the articles submitted. They are expected to offer the Authors suggestions as to possible adjustments aimed at improving their contribution submission. 

    Timing and conflicts of interest 

    If a reviewer does not feel up to the task of doing a given review, or if she/he is unable to read the work within the agreed schedule, she/he should notify the MDCCC 1800 Editors. Reviewers must not accept articles for which there is a conflict of interest due to previous contributions or to a competition with a disclosed author (or with an author they believe to have identified). 

    Confidentiality 

    The content of the reviewed work must be considered confidential and must not be used without explicit authorisation by the author, who is to be contacted via the editor-in-chief. Any confidential information obtained during the peer review process should not be used for other purposes.

    Collaborative attitude

    Reviewers should see themselves not as adversaries but as advocates for the field. Any comment must be done in a collaborative way and from an objective point of view. Reviewers should clearly motivate their comments and keep in mind the Golden Rule of Reviewing: “Review for others as you would have others review for you”. 

    Plagiarism 

    Reviewers should report any similarity or overlapping of the work under analysis with other works known to them.