« volume precedente | volume successivo »
cover

Lo sguardo lontano


L’Italia della Seconda guerra mondiale nella memoria dei prigionieri di guerra



Erika Lorenzon    Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    

PDF

abstract

Lo sguardo lontano è quello degli uomini che trascesero le vicende confuse con le quali il loro Paese li raggiungeva tra i reticolati o nei luoghi di lavoro, per rifondare se stessi e l’Italia in progetti generalmente incompiuti. Una volta tornati in quelle che erano state le loro case, all’indomani o sul finire della vita, ne rivolsero un altro per rileggere, ripensare e mettere in ordine i tanti ricordi di episodi e persone che ancora pareva a loro di rivedere. Uno sguardo desideroso di essere riconosciuto, che si appella ora al nostro, spronandoci a misurare la distanza che sempre separa le vite delle persone per accogliere i significati riposti nelle loro narrazioni.

Pubblicato: 18 Ottobre 2018

Lingua: it

ISBN (print): 978-88-6969-268-0
ISBN (ebook): 978-88-6969-267-3
DOI 10.30687/978-88-6969-267-3

permalink http://doi.org/10.30687/978-88-6969-267-3

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

share