Hilâl

Studi turchi e ottomani
     topic: culture del medio ed estremo oriente e dell’africa mediterranea  
Presentazione

La collana, diretta da Maria Pia Pedani ed Elisabetta Ragagnin, raccoglie monografie, edizioni di fonti e atti di convegni relativi alla storia del mondo turco-ottomano e dei popoli turco-mongoli che vissero nell’area euroasiatica, senza dimenticare lingue e filologia, elementi base per potersi avvicinare alle fonti storiche. Saranno privilegiati gli argomenti che riguardano la storia dei rapporti tra l’Italia, e Venezia in particolare, e i paesi dell’Asia.

Informazioni generali

Comitati
  • peopleComitati
    Direttori
    Elisabetta Ragagnin, Freie Universität, Berlin    

    Comitato scientifico
    Bülent Arı, TBMM Milli Saraylar, Müzecilik ve Tanıtım Bas¸kanı, I˙stanbul, Türkiye    
    Dejanirah Couto, École Pratique des Hautes Études «EPHE», Paris, France    
    Zayabaatar Dalai, Institute for Mongol Studies, National University of Mongolia; National Council for Mongol Studies, Government of Mongolia    
    Mehmet Yavuz Erler, Ondokuz Mayıs Üniversitesi, Samsun, Türkiye    
    Fabio Grassi, Università di Roma «La Sapienza», Italia    
    Figen Güner Dilek, Gazi Üniversitesi, Ankara, Türkiye    
    Stefan Hanß, University of Cambridge, UK    
    Baiarma Khabtagaeva, Szegedi Tudományegyetem, Magyarország    
    Nicola Melis, Università degli Studi di Cagliari, Italia    
    Melek Özyetgin, Yildiz Üniversitesi, İstanbul, Türkiye    
    Cristina Tonghini, Università Ca’ Foscari Venezia, Italia    

Proposte / Contatti

Per sottoporre una proposta di pubblicazione utilizza il form qui disponibile.
mode_edit FORM

Direzione e redazione
Università Ca’ Foscari Venezia
Dipartimento di Studi sull’Asia sull’Africa Mediterranea, Sezione Asia Orientale e Antropologia
Palazzo Vendramin dei Carmini
Dorsoduro 3462
30123 Venezia
Archivio
Le nostre collane e riviste sono archiviate su PHAIDRA (Permanent Hosting, Archiving and Indexing of Digital Resources and Assets), piattaforma di archiviazione a lungo termine di oggetti e collezioni digitali: PHAIDRA.