Home > Catalogue > Studi di storia > Venezia e il Peloponneso, 992-1718
« previous volume | next volume »
cover

Venezia e il Peloponneso, 992-1718

Indagini storiche tra territorio, biblioteca e archivio

Andrea Nanetti    Nanyang Technological University, Singapore    

DOWNLOAD PDF

abstract

La straordinaria ricchezza di documenti d’archivio, cronache, relazioni di viaggio, siti e monumenti archeologici, ancora per la maggior parte da studiare, fa della relazione tra Venezia e il Peloponneso un aspetto chiave per lo studio della società veneziana nel suo intento programmatico di far la marchadantia pacifichamente. In una cronologia quasi millenaria (992-1718), il Peloponneso, terra di confine marittimo tra Ionio ed Egeo, cerniera culturale e commerciale tra Occidente latino-romanzo e Oriente ellenofono, è un laboratorio di grandissimo interesse per una storiografia che voglia affrontare con consapevolezza interdisciplinare le relazioni tranculturali dei popoli mediterranei.

Published
Dec. 20, 2021
Language
IT
ISBN (EBOOK)
978-88-6969-544-5

Table of contents

Dec. 20, 2021
PDF
  • search 21 view
  • file_download 8 download
  • search 24 view
  • file_download 13 download
  • search 24 view
  • file_download 6 download
  • search 15 view
  • file_download 4 download
  • search 19 view
  • file_download 5 download
  • search 15 view
  • file_download 4 download
Archivi e biblioteche d’Italia in dialogo con il sito in Grecia
Dec. 20, 2021
PDF
  • search 28 view
  • file_download 7 download
  • search 21 view
  • file_download 5 download
Excursus sul patrimonio archivistico e bibliotecario del Regno Veneto della Morea (1684-1718) come fonte per lo studio del Peloponneso medievale
Dec. 20, 2021
PDF
  • search 28 view
  • file_download 6 download
  • search 15 view
  • file_download 4 download