« volume precedente | volume successivo »
cover

Venti anni di pace fredda in Bosnia Erzegovina




a cura di

Silvia Camilotti    Università Ca’ Foscari Venezia, Italia     ORCID iD

Susanna Regazzoni    Università Caʼ Foscari Venezia, Italia     ORCID iD

PDF

abstract

Il 14 dicembre del 1995 a Parigi si firmò il General Framework Agreement for Peace che sanciva l’intesa politica raggiunta a Dayton (Ohio, Usa) e poneva fine alla guerra in Bosnia. Oltre a rappresentare un evento altamente simbolico, la pace raggiunta favorì una certa stabilità regionale. Tuttavia, vent’anni dopo, molte delle speranze e delle certezze di Dayton sembrano vacillare di fronte all’emergere di nuovi nazionalismi. L’Università Ca’ Foscari Venezia, attraverso la Scuola di Relazioni Internazionali e l’Archivio Scritture Scrittrici Migranti, ha organizzato una giornata di studio dal titolo ‘1995-2015, 20 anni di pace fredda in Bosnia ed Erzegovina’ che, oltre a ricordare la guerra e il debole rapporto con l’Europa, ha inteso avviare un bilancio di quanto la politica e la società civile hanno fatto fino ad ora.

Pubblicato: 19 Ottobre 2016

Lingua: it

ISBN (print): 978-88-6969-097-6
ISBN (ebook): 978-88-6969-094-5
DOI 10.14277/978-88-6969-094-5

permalink http://doi.org/10.14277/978-88-6969-094-5

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

share