Tradurre: un viaggio nel tempo

Tradurre: un viaggio nel tempo

  pdf


Views 171
Downloads 29

Tema
chevron_rightLetterature

Lingua
en, it

ISBN (print)
978-88-6969-250-5

ISBN (ebook)
978-88-6969-248-2

ISSN Serie occidentale
chevron_right 2610-945X

e-ISSN Serie occidentale
chevron_right 2610-9441

Data pubblicazione
24 Mag 2018

Condividi

Metadati

Filologie medievali e moderne | 17

Tradurre: un viaggio nel tempo

a cura di
Maria Grazia Cammarota
ORCID 0000-0001-9541-5724 
Università degli Studi di Bergamo, Italia
mariagrazia.cammarota@unibg.it

DOI 10.30687/978-88-6969-248-2

Abstract

La traduzione di un testo che appartiene a un universo culturale remoto è come un viaggio nel tempo: affidandosi alla guida di un traduttore, i nuovi lettori possono risalire i secoli ed esplorare un mondo che altrimenti rimarrebbe accessibile solo a una limitata cerchia di esperti. I contributi raccolti in questo volume, incentrati sui testi del medioevo germanico, offrono significativi apporti alla riflessione sul ruolo specifico della filologia nell’ambito della ‘traduzione intertemporale’, evidenziando la fondamentale funzione svolta nell’attuale panorama culturale da una disciplina che valorizza la capacità di ‘leggere lentamente’ e il rispetto verso il dato testuale.

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

Sommario

Sommario

×
Campo DC Valore

dc.title

Tradurre: un viaggio nel tempo

dc.type

Book

dc.language.iso

en, it

dc.description.abstract

La traduzione di un testo che appartiene a un universo culturale remoto è come un viaggio nel tempo: affidandosi alla guida di un traduttore, i nuovi lettori possono risalire i secoli ed esplorare un mondo che altrimenti rimarrebbe accessibile solo a una limitata cerchia di esperti. I contributi raccolti in questo volume, incentrati sui testi del medioevo germanico, offrono significativi apporti alla riflessione sul ruolo specifico della filologia nell’ambito della ‘traduzione intertemporale’, evidenziando la fondamentale funzione svolta nell’attuale panorama culturale da una disciplina che valorizza la capacità di ‘leggere lentamente’ e il rispetto verso il dato testuale.

dc.relation.ispartof

Filologie medievali e moderne

dc.relation.ispartof

Serie occidentale

dc.publisher

Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing

dc.date.issued

2018-05-24

dc.dateAccepted

None

dc.dateSubmitted

None

dc.identifier.uri

http://doi.org/10.14277/978-88-6969-248-2/FMM-17

dc.identifier.issn

2610-945X

dc.identifier.eissn

2610-9441

dc.identifier.isbn

978-88-6969-250-5

dc.identifier.eisbn

978-88-6969-248-2

dc.rights

Creative Commons 4.0 Attribution alone

dc.rights.uri

http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

item.fulltext

with fulltext

item.grantfulltext

open

Download