« articolo precedente | articolo successivo »
cover

Research Article

La stele dei Maratonomachi (o ‘stele di Loukou’)


Giorgia Proietti    Università di Trento, Italia    


PDF

abstract

La ‘stele dei Maratonomachi’ è stata rinvenuta nel 1999 nella villa di Erode Attico a Eua-Loukou, nel Peloponneso orientale. Databile su base paleografica all’epoca della Guerre persiane e attribuita alla tomba dei Maratonomachi sul campo di battaglia, essa è stata datata a ridosso del 490 o agli anni ’70. Riprendendo e sviluppando argomenti già discussi in precedenti contributi, in questo articolo esploro la possibilità che la stele fosse originariamente iscritta solo con l’elenco dei caduti della tribù Eretteide e che l’epigramma sia stato aggiunto poco dopo il 480-479. L’iscrizione dunque rappresenterebbe due diverse fasi della memoria storica della battaglia di Maratona.

Keywords: Stele. Eua-Loukou. Peloponneso. Guerre Persiane. Maratonomachi. Battaglia di Maratona. Seconda Guerra Persiana. Memoria. Epigramma.

Lingua: it

Submitted: 04 Marzo 2020
Accepted: 21 Marzo 2020
Published: 22 Giugno 2020

permalink: http://doi.org/10.30687/Axon/2532-6848/2020/01/002

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

share