Axon
2 | 1 | 2018

Axon
2 | 1 | 2018

  pdf


Views 34

Tema
chevron_rightScienze dell’antichità

Lingua
it

e-ISSN
chevron_right2532-6848

Fascicolo
Vol. 2 | Num. 1 | Giugno 2018

Condividi

Metadati

Axon | 2 | 1 | 2018

Laminetta oracolare da Dodona: una consultazione pubblica

Sofia Antonello
Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
832865@stud.unive.it

Melissa Equestri
Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
832879@stud.unive.it

DOI 10.30687/Axon/2532-6848/2018/01/008

Submitted 05 Mar 2017
Accepted 25 Mar 2018

Abstract

Gli scavi di Evangelidis, effettuati negli anni ’30 del XX secolo, presso il santuario oracolare di Zeus a Dodona in Epiro, hanno permesso il rinvenimento di una laminetta plumbea contenente una richiesta legata alla gestione di denaro pubblico di una polis. Il documento in questione è particolarmente interessante dato che presenta tre termini relativi a delle cariche e istituzioni politiche; vengono infatti menzionati i diaitoi, il pritaneo e la polis. Gli arbitri in questione si rivolgono a due divinità, a Zeus Naios e a Dione, per chiedere un responso che possa permettere loro di agire nel rispetto delle norme e conformemente alla giustizia.

Keywords
Dodona. Epiro. Laminetta. Oracolo. Consultazione pubblica. Diaitoi. Pritaneion. Polis.

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

Sommario
×
Campo DC Valore

dc.contributor.author

Antonello Sofia

dc.contributor.author

Equestri Melissa

dc.title

Laminetta oracolare da Dodona: una consultazione pubblica

dc.type

Journal Article

dc.language.iso

it

dc.identifier.uri

http://doi.org/10.14277/2532-6848/2018/001/01

dc.description.abstract

Gli scavi di Evangelidis, effettuati negli anni ’30 del XX secolo, presso il santuario oracolare di Zeus a Dodona in Epiro, hanno permesso il rinvenimento di una laminetta plumbea contenente una richiesta legata alla gestione di denaro pubblico di una polis. Il documento in questione è particolarmente interessante dato che presenta tre termini relativi a delle cariche e istituzioni politiche; vengono infatti menzionati i diaitoi, il pritaneo e la polis. Gli arbitri in questione si rivolgono a due divinità, a Zeus Naios e a Dione, per chiedere un responso che possa permettere loro di agire nel rispetto delle norme e conformemente alla giustizia.

dc.relation.ispartof

Axon

dc.relation.ispartof

Vol. 2 | Num. 1 | Giugno 2018

dc.publisher

Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing

dc.date.issued

2018-06-29

dc.dateAccepted

2017-03-05

dc.dateSubmitted

2018-03-25

dc.identifier.issn

dc.identifier.eissn

2532-6848

dc.rights

Creative Commons 4.0 Attribution alone

dc.rights.uri

http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

dc.subject

Dodona

dc.subject

Epiro

dc.subject

Laminetta

dc.subject

Oracolo

dc.subject

Consultazione pubblica

dc.subject

Diaitoi

dc.subject

Pritaneion

dc.subject

Polis

Download

×