Avvertenze Generali

Avvertenze Generali

Utilizzo delle norme redazionali

Per informazioni e chiarimenti, si invita a contattare la redazione di Edizioni Ca’ Foscari all’indirizzo ecf@unive.it

  • Il rispetto delle norme redazionali è condizione indispensabile per l’accettazione dei testi. L’editore (ECF) può decidere di sospendere — in ogni momento — la pubblicazione degli articoli in caso di loro mancato o scorretto impiego.
  • Le norme comprendono come loro parti integranti le istruzioni per la composizione del file di testo, dell’abstract e dell’apparato bibliografico, scaricabili da questo menu alla voce Norme redazionali e bibliografiche.
  • Ogni documento deve comprendere
    • un abstract in lingua inglese;
    • non meno di cinque keywords in lingua inglese;
    • una bibliografia specifica.
    Ciò è escluso per il caso di volumi monografici a firma di un solo autore: in tal caso abstract e bibliografia saranno unici per l’intero volume. Qualora ECF ritenesse la qualità della lingua inglese dell’abstract non accettabile, l’Autore si impegna — a proprie spese — a una revisione da parte di un traduttore madrelingua competente.

Istruzioni per la consegna degli articoli

  • La consegna degli articoli da parte degli Autori avviene esclusivamente attraverso il caricamento nella piattaforma editoriale di peer review Ecfpeerflow appositamente messa a disposizione da ECF. In essa sono fornite le istruzioni base necessarie per il suo utilizzo.
  • Soltanto il Comitato scientifico di una rivista/collana può registrare Autori in piattaforma, creare profili personali degli Autori e credenziali di accesso. L’accesso al profilo personale di un utente è costituito:
    • dall’indirizzo e-mail fornito dall’Utente stesso;
    • da una password scelta dall’Utente in occasione del primo login;
    • dal ruolo (Autore, Curatore, Revisore) selezionabile dall’apposito menu a tendina.
  • È possibile richiedere l’iscrizione e sottoporre una proposta di articolo attraverso l’apposita area ‘Contatti’ presente nella home page di ciascuna rivista/collana.
  • Prima della consegna l’Autore deve prestare particolare attenzione a che:
    • l’articolo rispetti le norme redazionali e di composizione del documento;
    • l’articolo sia completamente anonimo, eliminando ogni riferimento diretto o indiretto alla propria identità sia nel corpo del testo, sia nelle proprietà del file (a tal riguardo, le istruzioni si trovano sotto la voce ‘Flusso editoriale’, al punto 4.);
    • il formato del file sia esclusivamente nella versione .docx.
  • Al momento della consegna dell’articolo, gli Autori devono:
    • attestare di aver preso visione e di accettare le presenti linee guida e avvertenze qui pubblicate;
    • sottoscrivere la dichiarazione di autorialità;
    • indicare l’attribuzione alla propria opera di licenza Creative Commons secondo quanto specificato alla voce ‘Copyright’;
    • acconsentire all’utilizzo dei metadati del documento, una volta pubblicato;
    • disporre di Titolo (e Sottotitolo), Abstract in lingua inglese composto secondo le apposite norme e Keywords in lingua inglese.

Flusso editoriale

1

La Rivista ha un profilo specifico nella piattaforma editoriale. I relativi responsabili (Direttore scientifico e Comitato di redazione) curano a loro volta la creazione dei profili dei propri Autori e Revisori, impegnandosi a inserire – e a tenere aggiornati – tutti i loro dati identificativi.

  • ECF non è responsabile di inserimenti erronei dei dati relativi ad Autori e Revisori né delle conseguenze derivabili da ciò.
  • Al momento del primo login ogni Utente è chiamato dal sistema a dare l’assenso al trattamento dei dati personali (per la policy sulla privacy si veda la voce ‘Trattamento dei dati personali’).

2

La redazione di ECF verifica che i documenti rispettino le suddette norme redazionali e ha la facoltà di respingere e di richiedere un adeguamento degli articoli non idonei agli standard della Rivista/Collana.

3

È indispensabile sottoporre ogni articolo a doppia peer review.

4

Per garantire il corretto svolgimento dei processi di valutazione scientifica reciprocamente anonima degli articoli (double-blind peer review), deve essere presa ogni cura affiché l’identità degli Autori e dei Revisori rimanga reciprocamente sconosciuta. Perciò è indispensabile che gli Autori e i Revisori (se questi ultimi allegano propri documenti alla scheda di referaggio) – e ogni altro soggetto operante – provvedano prima del caricamento di qualsiasi documento a eliminare da tutti i documenti sottoposti a peer review:

  • qualsiasi informazione che possa portare a un’identificazione personale (gli Autori dovranno citare se stessi utilizzando esclusivamente la parola ‘Autore’);
  • qualsiasi informazione contenuta nelle ‘Proprietà’ dei file di testo. Nei principali programmi di text editing, quali Word, OpenOffice, LibreOffice, è necessario seguire questa semplice procedura: Menu principale > Documento > Proprietà > Rimuovi informazioni personali > Salva.

5

L’assegnazione degli articoli ai Revisori è effettuata dal Direttore della Rivista/Collana esclusivamente attraverso la piattaforma editoriale di ECF, il quale ha la responsabilità del rispetto dei tempi di revisione.

6

Se l’esito delle revisioni contenesse una o più richieste di modifica del testo, l’Autore dovrà caricare una seconda stesura del documento entro 10 giorni.

7

Al termine delle revisioni di tutti gli articoli, la redazione avvia il processo di editing e di impaginazione. Se nel corso di queste attività emergessero lacune, imprecisioni o la mancanza di elementi o informazioni necessarie ai fini del completamento dell’articolo, la redazione si riserva di sospendere i lavori e di restituire il documento all’Autore per il suo completamento, con conseguente slittamento dei tempi di consegna delle prime bozze.

8

ECF sottopone agli Autori un solo giro di bozze in formato .pdf. Gli Autori restituiranno le bozze corrette entro 8 giorni dal loro ricevimento. Le correzioni possono essere segnalate esclusivamente all’interno del file .pdf utilizzando gli appositi strumenti di marcatura di Abobe Acrobat o equivalente.

9

Tra la conclusione di tutte le revisioni e la pubblicazione trascorre un tempo minimo di 8 settimane.

10

L’osservanza della regolare pubblicazione secondo la periodicità della Rivista è a carico del Direttore scientifico.

Contenuti speciali

1

In caso di lingue non latine, l’Autore si impegna a verificarne la compatibilità con i font ECF (scaricabili sotto la voce ‘Linee guida e norme redazionali’) e a contattare preventivamente e tempestivamente la redazione in caso di non conformità.

2

In caso di elementi grafici quali:

  • immagini: è necessario disporre di file ad alta risoluzione per l’edizione cartacea (min. 300 dpi su base 14 cm). Le immagini devono essere sempre accompagnate da una didascalia che riporti il soggetto, l’autore, l’anno, la fonte.
  • La pubblicazione di immagini può avvenire solo previa liberatoria firmata dall’Autore. Il modulo è scaricabile alla voce ‘Copyright e licenze’ e deve essere inviato a ECF firmato prima dell’inizio della redazione del testo.
  • Grafici: devono essere uniformati utilizzando i font ECF, o prodotti utilizzando i metodi indicati, caso per caso, dalla redazione.

3

I materiali non conformi possono essere rifiutati dalla redazione.