America Latina: la violenza e il racconto

America Latina: la violenza e il racconto

  pdf


Views 35
Downloads 2

Topic
chevron_rightSociology

Language
it

ISBN (print)
978-88-97735-05-0

ISBN (ebook)
978-88-97735-45-8

ISSN
chevron_right 2610-8860

e-ISSN
chevron_right 2610-9387

Date of publication
01 Dec 2012

Share

Metadati

Diaspore | 1

America Latina: la violenza e il racconto

edited by
Margherita Cannavacciuolo
ORCID 0000-0002-2116-646X 
Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
margherita.c@unive.it

Ludovica Paladini
Università Ca’ Foscari Venezia, Italia


Alberto Zava
ORCID 0000-0001-8530-3630 
Università Ca’ Foscari Venezia, Italia
alberto.zava@unive.it

DOI 10.14277/978-88-97735-45-8

Abstract

La collana «Diaspore. Quaderni di ricerca» nasce dal desiderio di indagare la dimensione diasporica dell’essere umano, nelle sue molteplici declinazioni. Nei meccanismi messi in atto dai processi di globalizzazione, tendenti ad assimilare le diversità e a confondere gli inevitabili conflitti derivanti dalla differenza, il fenomeno diasporico e migratorio può paradossalmente costituire l’elemento di originale salvaguardia di un modo di essere e di una cultura in un territorio nuovo. I dieci testi che compongono il volume costituiscono un variegato contributo al dibattito sul tema della violenza e del suo racconto, tanto dal punto di vista teorico, quanto da quello storico, sociale e letterario, ripercorrendo le sue molteplici manifestazioni da nord a sud del continente latinoamericano.

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

×
Campo DC Valore

dc.title

America Latina: la violenza e il racconto

dc.type

Book

dc.language.iso

it

dc.description.abstract

La collana «Diaspore. Quaderni di ricerca» nasce dal desiderio di indagare la dimensione diasporica dell’essere umano, nelle sue molteplici declinazioni. Nei meccanismi messi in atto dai processi di globalizzazione, tendenti ad assimilare le diversità e a confondere gli inevitabili conflitti derivanti dalla differenza, il fenomeno diasporico e migratorio può paradossalmente costituire l’elemento di originale salvaguardia di un modo di essere e di una cultura in un territorio nuovo. I dieci testi che compongono il volume costituiscono un variegato contributo al dibattito sul tema della violenza e del suo racconto, tanto dal punto di vista teorico, quanto da quello storico, sociale e letterario, ripercorrendo le sue molteplici manifestazioni da nord a sud del continente latinoamericano.

dc.relation.ispartof

Diaspore

dc.publisher

Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing

dc.date.issued

2012-12-01

dc.dateAccepted

None

dc.dateSubmitted

None

dc.identifier.uri

http://doi.org/10.14277/978-88-97735-45-8

dc.identifier.issn

2610-8860

dc.identifier.eissn

2610-9387

dc.identifier.isbn

978-88-97735-05-0

dc.identifier.eisbn

978-88-97735-45-8

dc.rights

Creative Commons 4.0 Attribution alone

dc.rights.uri

http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

item.fulltext

with fulltext

item.grantfulltext

open

Download