Addio al lavoro?

Addio al lavoro?

  pdf


Views 34
Downloads 5

Topic
chevron_rightSociology

Language
it

ISBN (print)
978-88-6969-033-4

ISBN (ebook)
978-88-6969-031-0

ISSN
chevron_right 2610-9085

e-ISSN
chevron_right 2610-9689

Date of publication
25 Jul 2015

Share

Metadati

Società e trasformazioni sociali | 3

Addio al lavoro?
Le trasformazioni e la centralità del lavoro nella globalizzazione

Ricardo Antunes
University of Campinas
rantunes@unicamp.br

DOI 10.14277/978-88-6969-031-0

Abstract

Negli ultimi quaranta anni, che a buona ragione vengono chiamati l'era della globalizzazione neoliberista, è avvenuto un autentico cataclisma nella organizzazione del lavoro, nel mercato del lavoro, nella condizione dei lavoratori, nel movimento operaio. Ricardo Antunes analizza in profondità questo insieme di radicali trasformazioni, con uno sguardo ampio e critico, con una scrittura densa e stringata. Prendendo di petto le questioni più controverse: siamo forse davanti alla fine del lavoro? o alla perdita di centralità del lavoro nella vita della società e degli individui? Il lavoro immateriale ha davvero soppiantato quello materiale? È stata abolita la legge del valore? Quali prospettive si aprono per l'emancipazione della 'classe-che-vive-di-lavoro'?

Creative Commons License This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License 

×
Campo DC Valore

dc.contributor.author

Antunes Ricardo

dc.title

Addio al lavoro?

dc.type

Book

dc.language.iso

it

dc.description.abstract

Negli ultimi quaranta anni, che a buona ragione vengono chiamati l'era della globalizzazione neoliberista, è avvenuto un autentico cataclisma nella organizzazione del lavoro, nel mercato del lavoro, nella condizione dei lavoratori, nel movimento operaio. Ricardo Antunes analizza in profondità questo insieme di radicali trasformazioni, con uno sguardo ampio e critico, con una scrittura densa e stringata. Prendendo di petto le questioni più controverse: siamo forse davanti alla fine del lavoro? o alla perdita di centralità del lavoro nella vita della società e degli individui? Il lavoro immateriale ha davvero soppiantato quello materiale? È stata abolita la legge del valore? Quali prospettive si aprono per l'emancipazione della 'classe-che-vive-di-lavoro'?

dc.relation.ispartof

Società e trasformazioni sociali

dc.publisher

Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing

dc.date.issued

2015-07-25

dc.dateAccepted

None

dc.dateSubmitted

None

dc.identifier.uri

http://doi.org/10.14277/978-88-6969-031-0

dc.identifier.issn

2610-9085

dc.identifier.eissn

2610-9689

dc.identifier.isbn

978-88-6969-033-4

dc.identifier.eisbn

978-88-6969-031-0

dc.rights

Creative Commons 4.0 Attribution alone

dc.rights.uri

http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

item.fulltext

with fulltext

item.grantfulltext

open

Download